regione piemonte ministero del lavoro, della salute e delle politiche socialiunione europea
UniversitÓ di TorinoCOREP

NEWS:VAI ALLA NUOVA EDIZIONE DEL MASTER


Il Master ha ottenuto l'approvazione e il finanziamento del Fondo Sociale Europeo

Direttiva Alta Formazione - Bando Regionale per i Master di I e II livello D.D. n. 573 del 20/10/2009

PerchŔ questo Master

Il Master Universitario di I Livello in" Sviluppo Sostenibile e Promozione del territorio" istituito dalla FacoltÓ di Lettere e Filosofia offre, in un'ottica internazionale, strumenti di analisi storica, sociologica, ecologica, economica, giuridica, urbanistica e politica per lo studio del territorio e delle imprese e per la formazione e riqualificazione di esperti e professionisti delle istituzioni pubbliche e private dediti all'ideazione, esecuzione e valutazione dei progetti di sviluppo sostenibile locale. Obiettivo del Master Ŕ fornire ai partecipanti un’adeguata preparazione basata su conoscenze teoriche e competenze metodologiche e progettuali, adatta a ridefinire le strategie di sviluppo locale nella prospettiva della sostenibilitÓ ambientale, sociale, culturale ed organizzativa.
Le capacitÓ acquisite permetteranno altresý al partecipante di far fronte ai problemi che sorgono in presenza di critiche crisi ambientali come il global warming, la perdita di biodiversitÓ, la gestione dei rifiuti, l’inquinamento della catena alimentare, i modelli rischiosi di produzione industriale e di uso delle risorse che mettono a repentaglio la salute delle popolazioni, cosý come di fronteggiare e promuovere strategie di transizione ecologica nei campi della produzione, del design, del consumo e delle politiche territoriali e d’impresa.

L’orientamento Ŕ volto a ridefinire le strategie di pianificazione, comunicazione e promozione del territorio concentrandosi sulla categoria di “sostenibilitÓ”, considerata non solo cruciale per la riqualificazione del territorio, delle imprese e delle societÓ locali che lo vivono, ma anche come importante vantaggio competitivo locale.

I docenti invitati conferiscono al corso una dimensione internazionale e la possibilitÓ di affrontare le tematiche in chiave comparativa con riferimento ad esperienze di sviluppo locale sostenibile in ambito italiano ed europeo.


... IN ALTRE PAROLE